LE NEWS DI OSPEDALI DIPINTI

Presentato a Chieri il libro di Ospedali Dipinti

Presentato il libro di “Ospedali Dipinti” nella sala conferenze della Biblioteca civica di #Chieri (To) dove l’artista Silvio Irilli ha raccontato i suoi 30 anni di carriera con i 10 anni del progetto Ospedali Dipinti. E’ stato un racconto con immagini, video che ha emozionato il pubblico. Erano presenti l’assessore alla cultura della città di Chieri Antonella Giordano, l’associazione Emmaland e Lillo di Franco che ha presentato l’evento.
Fino al 15 dicembre parte del ricavato sosterrà il progetto “Il giardino di Emma” per l’associazione Emmaland che realizzeremo per il reparto di oncoematologia pediatrica dell’ospedale di Novara.
Il libro è in VENDITA sul nostro #shop 👉 https://shop.ospedalidipinti.it

LA 10ma EDIZIONE de "LA VITA IN UN SORRISO" PER OSPEDALI DIPINTI

15.4.2022 :: 𝐋𝐀 𝐕𝐈𝐓𝐀 𝐈𝐍 𝐔𝐍 𝐒𝐎𝐑𝐑𝐈𝐒𝐎 è un concorso nazionale di Danza ed è soprattutto un evento benefico nato 10 anni fa dalla volontà di Katya Modolo, direttrice artistica del concorso che, grazie alle numerose donazioni, ha permesso di supportare nel tempo il reparto pediatrico dell’ospedale di Oderzo (TV), acquistando numerose attrezzature a sostegno dei piccoli pazienti nati prematuramente. Quest’anno il ricavato delle iscrizioni e dei biglietti che verrà raccolto in occasione della 10ª edizione sarà donato per decorare il 𝐑𝐞𝐩𝐚𝐫𝐭𝐨 𝐝𝐢 𝐓𝐞𝐫𝐚𝐩𝐢𝐚 𝐈𝐧𝐭𝐞𝐧𝐬𝐢𝐯𝐚 𝐍𝐞𝐨𝐧𝐚𝐭𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥'𝐨𝐬𝐩𝐞𝐝𝐚𝐥𝐞 𝐝𝐢 𝐓𝐫𝐞𝐯𝐢𝐬𝐨 attraverso le opere realizzate da 𝐒𝐈𝐋𝐕𝐈𝐎 𝐈𝐑𝐈𝐋𝐋𝐈 𝐀𝐫𝐭𝐢𝐬𝐭𝐚 𝐞 𝐅𝐨𝐧𝐝𝐚𝐭𝐨𝐫𝐞 𝐝𝐢 "𝐎𝐬𝐩𝐞𝐝𝐚𝐥𝐢 𝐃𝐢𝐩𝐢𝐧𝐭𝐢". Decorare un reparto di un ospedale significa portare un messaggio di accoglienza, di supporto ai dottori che devono seguire il paziente e accompagnarlo per una terapia, ma soprattutto vuol dire regalare un pò di sollievo a chi deve affrontare un percorso dove occorre coraggio e dignità. Diventa ancora più importante quando la terapia la devono affrontare i bambini, che si trovano per forza maggiore in un contesto che è fuori dal loro Mondo. E’ importante, dunque, ricreare il loro Mondo in un reparto ospedaliero, che gli consenta di continuare a sognare. Vi aspettiamo il 𝟏𝟓 𝐦𝐚𝐠𝐠𝐢𝐨 𝟐𝟎𝟐𝟐, presso il teatro Zancanaro di Sacile per una giornata ricca di Danza e di grande sensibilità, ricordandoci che è nel dare che riceviamo e quel poco che ognuno di noi può fare può contribuire a rendere migliore la vita di tante