PARTNERSHIP

è Partner Ufficiale di Ospedali Dipinti

Il progetto Ospedali Dipinti si arricchisce di una proposta che aiuterà e coinvolgerà i piccoli pazienti, a vivere l’esperienza ospedaliera o di terapia come un gioco e interagire con l’ambiente per allontanare le paure. 

Non è solo un Gioco

Il progetto artistico di Ospedali Dipinti si arricchisce di un nuovo contenuto: i monitor touch, dove i piccoli pazienti potranno disegnare sul monitor, giocare e soprattutto interagire con l’opera.

Totem touch screen

Il touch screen bellissimo da vedere e facile da usare. Appena lo accendi i bambini sanno già cosa fare. La qualità delle App regala un’esperienza di gioco incredibilmente fluida.

Tavolo touch screen

TableKids o TableBox?
Puoi scegliere il Tavolo Touch più adatto al progetto di allestimento per il reparto.
La qualità delle App regala un’esperienza di gioco
incredibilmente fluida.
Con un monitor di 43” di pura avventura, i bambini sul display avranno un’ ampia gamma
cromatica e i giochi saranno ultra nitidi e ricchi di dettagli

“ Sono alla ricerca sempre di novità, per arricchire sempre meglio la proposta per i reparti di Pediatria negli Ospedali. Sono felice di presentarvi un nuovo nostro Partner: Almabox! Una startup tutta italiana, nata nel 2008.

Il nostro obiettivo è regalare emozioni, far interagire i piccoli pazienti durante la degenza o l’attesa di una visita. I monitor touch diventeranno parte integrante dell’opera di decorazione, dove i bambini potranno giocare, disegnare! Benvenuto Almabox: insieme allontaneremo le paure in corsia! “

SILVIO IRILLI (Artista e Fondatore di Ospedali Dipinti)

OSPEDALE RUGGI D'ARAGONA

SALERNO

SALA GIOCHI

POLICLINICO GEMELLI DI ROMA

ISTITUTO NAZIONALE DEI TUMORI

MILANO

ISTITUTO NAZIONALE DEI TUMORI

MILANO

POLICLINICO GEMELLI

ROMA

« Attraverso il suo progetto, Silvio Irilli sta cercando di dare colore e maggiore famigliarità agli spazi ospedalieri e, attraverso i nostri prodotti touch, renderli ancora più accoglienti e confortevoli. In queste aree di intrattenimento si cercherà di donare sorrisi ai piccoli pazienti, aiutandoli a spostare l’attenzione dall’ansia dell’attesa e della non conoscenza dell’esito di un esame medico, a qualcosa di momentaneamente più piacevole. Diverse ricerche hanno infatti evidenziato che un ambiente ospedaliero piacevole è in grado di distrarre l’attenzione della persona dalla propria ansia, migliorando quindi lo stato di benessere e promuovendo un maggior senso di calma. Questo mette in luce la rilevanza del lavoro svolto da Silvio Irilli e dall’importanza del progetto Ospedali Dipinti: come famiglia ALMABOX, siamo onorati di essere entrati a farne parte».

 Alessandro Febbrari, CEO di Almabox

Per maggiori informazioni contattaci